Skip links

Finaval

LA SOCIETÀ

Investimenti nel settore dei trasporti marittimi

Finaval è una storica società armatoriale italiana nata nel 1985. Possiamo vantare un’esperienza trentennale nel trasporto di greggio e prodotti raffinati ed oggi, grazie a know how e competenze, ci stiamo trasformando in una moderna società di investimento operante nel settore dei trasporti marittimi.

L’approccio agli investimenti si basa sulla conoscenza del mercato, una rigorosa analisi dei dati e, infine, su una grande attenzione alla gestione del rischio per poter operare in sicurezza in ogni condizione di mercato.

Finaval investe in aree di business ad alto potenziale di valore nella convinzione che le responsabilità aziendali non si limitino al solo profitto, ma debbano comprendere anche la promozione dello sviluppo della conoscenza, dei valori etici e della coesione sociale.

LA NOSTRA STORIA

Più di 30 anni di esperienza

Finaval nasce nel 1985 a Roma quale iniziativa imprenditoriale finalizzata ad affermarsi nel settore dello shipping. Nel corso degli anni Novanta, focalizza la sua attività nel trasporto marittimo di prodotti petrolchimici e procede al graduale allestimento di una flotta di navi chimichiere di proprietà ed in gestione.

Alla fine degli anni ‘90 costituisce, in accordo con il gruppo armatoriale Marnavi, la società consortile Novamar che, con la proprietà e la gestione di oltre 30 navi chimichiere, si pone come uno dei maggiori 5 player mondiali del settore.

Nel 2004 Giovanni Fagioli, rileva il 100% di Finaval ed avvia un processo di ristrutturazione e riorganizzazione aziendale finalizzato all’uscita dal settore chimico ed al rafforzamento del settore oil and products.

Nel corso del 2006 Finaval, prima in Italia, ottiene da RINA S.p.A. la certificazione del Modello di organizzazione, gestione e controllo adottato ai sensi del D.lgs. 231/2001.

Tra il 2006 ed il 2008 Finaval rafforza la partnership con Mansel Oil (Vitol) attraverso un aumento di capitale, riservato alla stessa Vitol, pari ad una quota del 25% della società e l’ampliamento della propria flotta con 6 navi Aframax e 4 navi MR.

Oggi Finaval può contare su 4 navi di cui detiene quote di partecipazione insieme a partner internazionali ed ha recentemente acquistato il 60% della società Mar.in. Service, azienda specializzata nei controlli su prodotti grezzi, finiti e petrolchimici.

L’acquisizione di Mar.in. Service, unita al possesso della partecipata GDAS in India, diviene un primo fondamentale tassello al fine di realizzare i futuri progetti di crescita.

PERSONE CHIAVE

Le persone come risorsa più grande

Giovanni Fagioli

President & CEO

Giuseppe Santarcangelo

Deputy CEO

Cap. Francesco Sabia

Fleet Manager

Giovanni Fagioli

President & CEO

Con oltre 30 anni di esperienza imprenditoriale oggi è CEO di Finaval e Vice-President di Fondo H S.p.A.

Nel 1987 viene nominato consigliere di amministrazione della società Fagioli S.p.A., leader a livello internazionale nel settore dei trasporti speciali, arrivando a ricoprire dal 1993 al 2003 la carica di Amministratore Delegato.

Nel 1989 entra a far parte del consiglio di amministrazione dalla società Snatt Logistica S.p.A. e dal 2004 ne è il Presidente.
È co-fondatore nonché presidente della società OMLOG per il quale, negli ultimi anni, ha guidato lo sviluppo ed espansione in medio oriente ed in UK.

È stato Consigliere di Amministrazione di:

  • SACE (Ministero del Tesoro), istituto per i servizi assicurativi del commercio estero;
  • META S.p.A. di Modena – Energia Territorio Ambiente;
  • Banca Fin-Eco S.p.A. di Milano – Società Controllata da Fineco S.p.A. – Gruppo Capitalia.
    Gli sono state conferite le onorificenze di Cavaliere e di Commendatore della Repubblica Italiana.

Giuseppe Santarcangelo

Deputy CEO

Si è laureato in Economia Aziendale all’Università di Bologna ed è iscritto all’albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili dal 2006 e Revisori Contabili dal 2007.

Ha iniziato la sua carriera nel 2001 in contabilità e fiscalità presso lo Studio Venceslai di Bologna con il quale ha partecipato alla costituzione nel 2004 di Corvalue S.r.l., società di consulenza in M​&A e Finanza.

Nell’ottobre 2007 è entrato a far parte del team Finaval e dal 2013 segue tutti gli investimenti del gruppo.

Oggi, oltre ad essere Deputy CEO in Finaval ricopre anche il ruolo di Presidente del consiglio di amministrazione di Mar.In Service ed è presidente di FONDO H.

Cap. Francesco Sabia

Fleet Manager

Classe ’73, ha iniziato la propria carriera marittima come allievo ufficiale con un’importante compagnia petrolifera Americana.

Nel 1981 ha conseguito il titolo di Capitano di Lungo Corso ed è stato nominato Chief Officer per Panamax, Aframax, Suexmax e VLCC.

Promosso Master nel 1991, nel 2005 entra in Finaval come Master e lavora su tutti i tipi di navi del gruppo, petroliere e navi per prodotti puliti.

Nel 2009 ha coperto il ruolo di Training Master per la formazione del personale di terra e a bordo e dal 2012 ha assunto la posizione di DPA, CSO e Fleet Manager che ricopre tutt’ora.